Salute e Benessere

Tango Therapy: per il benessere del corpo e della mente

All’inizio del secolo scorso, in Argentina, gli immigrati europei vessati da lavori al limite della schiavitù e dalle condizioni sociali proibitive, per sfogare le frustrazioni e la passione repressa di un popolo dal sangue caldo, idearono il Tango. Ed è così che si giunge ai giorni nostri con la cosiddetta Tango Therapy. Ma cos’è e quali sono i benefici?

Tango Therapy, cos’è

Negli ultimi anni imparare il tango è diventata una moda sempre più prepotente. I corsi nelle scuole di ballo e nelle palestre testimoniano la comune volontà dell’uomo e della donna di imparare quella che più che una danza è una vera e propria unione nel nome della passione e dell’eleganza.

I ricercatori hanno dimostrato che  imparare il tango e ballarlo assiduamente apporta benefici ai muscoli, alle articolazioni e alla circolazione di chi lo balla. I movimenti combinati di  braccia e gambe, la complicità sincopata del tempo ritmico di questo singolare ballo, rassodano gambe e braccia dei ballerini e ne aumentano la coesione sulla pista, oltre che nella vita.

L’eleganza dei movimenti e la stretta passionale di questa danza secolare, aiutano la rigenerazione psicologica delle vittime di traumi e la riabilitazione motoria dei pazienti in fisioterapia: molti ospedali hanno aperto in America sezioni di Tango-terapia proprio perché i pazienti potessero beneficiare di questi vantaggi.

Perché fa bene anche alla mente?

Il tango argentino agisce positivamente sulla sfera fisica, psicologica e relazionale ed è particolarmente indicato per la riabilitazione in pazienti con patologie respiratorie e cardiocircolatorie e per chi è affetto da problemi dell’equilibrio, del controllo della postura di origine ortopedica e di natura neurologica come sclerosi multipla e morbo di Parkinson, con risultati davvero sorprendenti.

Il tango, adatto a tutti e a tutte le età, consente di fare attività fisica in modo piacevole e per la peculiare tecnica di esecuzione dei passi, consente di migliorare la consapevolezza e il controllo del proprio corpo, migliorando l’equilibrio, la postura e la qualità del movimento.

Per quanto riguarda la sfera della mente e delle relazioni, i corsi di Tango Therapy sono utili per chi deve riappropriarsi delle proprie capacità e per chi ha difficoltà ad accettare il proprio corpo.

Toccasana per le coppie

La Tango Therapy si rivela addirittura miracolosa per quelle coppie che a causa del tran tran quotidiano hanno perso il brio e la passione nell’amore.

Superato l’imbarazzo iniziale sulla pista, i movimenti fluidi, gli abbracci stretti e passionali e i passi rigidamente strutturati, fanno del tango una danza molto “settoriale”: donna e uomo hanno ruoli ben definiti e si guardano negli occhi mentre  coltivano una danza densa di passione.

Seguire il ritmo occhi negli occhi, fissarsi e stringersi con ardore l’uno nelle braccia dell’altro a tempo di musica, tutto questo aiuta una coppia in crisi a ristabilire la complicità e la passione che a volte col tempo può scemare. Insomma un po’ di pepe e tanta tanta eleganza per ritrovarsi uniti più che mai nella danza e nella vita!

Nell’uomo la danza aumenta il livello di testosterone e lo rende più consapevole della propria potenza; la donna invece, che si ritrova tra le forti braccia del proprio compagno, diventa più docile, emotivamente ricettiva ed al contempo sensuale, grazie ai movimenti fluidi e articolati delle sue gambe.

Anche le insicure traggono giovamento dal tango, grazie alla sensualità che si sprigiona naturalmente e ai movimenti del corpo, il tango aumenta la consapevolezza di sé e la sicurezza dei movimenti, rivelandosi un ottimo toccasana per l’autostima di tutte le donne.

Potrebbe Interessarti Anche...

Back to top button