Le scottanti rivelazioni di Mia Farrow

0
117

Frank Sinatra and Mia Farrow shortly after their wedding in 1966[dropshadowbox align=”left” effect=”perspective-left” width=”450px” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”3″ border_color=”#996699″ ]Quel “forse” che sa di certezza[/dropshadowbox]

“Potrebbe essere Frank Sinatra (e non Woody Allen) il padre biologico di tuo figlio Ronan?”

Questa la domanda rivolta dalla giornalista di Vanity Fair America a Mia Farrow, la quale dopo aver sempre negato, oggi risponde…

forse

Quel forse che a vedere il figlio Ronan sembra proprio una certezza: stessa espressione, stesso ovale del viso e soprattutto stesso colore di occhi, di quel meraviglioso azzurro cielo che colorava di solarità il viso dell’indimenticabile Frank.

ad_117275591Mia Farrow e Frank Sinatra, di trent’anni più grande di lei, si sposarono nel 1966 suscitando grande scalpore per la differenza di età tra i due e sebbene il loro matrimonio durò appena due anni, l’attrazione e il loro legame rimase solido, tanto che – come urlava il gossip dell’epoca e rivelò lo stesso Sinatra, che della Farrow disse “…è stato il grande amore della mia vita, non ci siamo mai separati” – sembra che i due continuarono a essere amanti anche dopo la relazione di Mia con Woody Allen, che – come a tutti noto – la lasciò nel 1992 per andare a convivere con la giovanissima figlia adottiva di lei, Soon-Yi Previn, tuttora compagna di vita del regista.

reg_600.ronan.woody.mh.061812Oltre alla chiara somiglianza fisica, il 25enne Ronan Farrow, nato il 19 dicembre 1987, quando Frank Sinatra aveva 78 anni, sembra aver ereditato dalla leggenda della musica anche la genialità. Ronan, infatti, nonostante la sua giovane età ha già scalato le vette del successo: eclettico e intraprendente è un avvocato prodigio di Manhattan, oltre ad essere giornalista freelance, funzionario del governo americano e impegnato attivamente sul fronte dei diritti umani.

Certo la prova del DNA non è mai stata fatta, ma se Frank Sinastra fosse realmente il padre di Ronan, al giovane farebbe molto piacere, avendo sempre nutrito astio e disprezzo per Woody Allen, al punto da aver cambiato il nome da Satchel, dato dal regista, a Seamus e poi a Ronan e il cognome da Allen a Farrow.

Il motivo di tanto livore risale proprio a quel lontano 1992, quando Allen lasciò la madre per la sorellastra Soon-Yi Previn. In merito Ronan dichiarò indignato di Allen: ”E’ un amorale, ha sposato mia sorella Soon Yi e mi ha reso al tempo stesso suo figlio e cognato”.

Quanto alla famiglia Sinatra, la figlia di Frank, Nancy Sinatra è molto legata a Mia e Ronan, tanto che di quest’ultimo ha dichiarato: “E’ una grossa parte di noi e siamo fortunati ad averlo nella nostra vita” e invece della Farrow “…siamo state come sorelle. Anche mia madre le vuole bene. Siamo una famiglia, lo saremo sempre”.