Fantasie natalizie

0
1429

Le composizioni più originali e creative spiegate passo passo per addobbare la tavola di NATALE. I tuoi ospiti rimarranno a bocca aperta!

Manca poco al Natale ed è quindi il momento giusto per pensare a cosa organizzare per i pranzi e le cene che, come di rito, si susseguiranno a ritmi imbarazzanti nel tanto agognato e allo stesso tempo tenuto periodo delle feste. Quel tormentone di pensieri turbinosi che ci frullano nella testa su cosa preparare e regalare ai nostri figli, al maritino e allo stuolo di parenti vicini e lontani e ancora agli amici con i quali si è soliti organizzare giocate, cene e scambiarsi qualche pensierino.

Ecco, quindi, un’idea davvero originale per sorprendere i nostri ospiti: frutta colorata che danza a girandola per formare ALBERELLI di NATALE e antipasti briosi che si ergono fieri sulla nostra tavola al cospetto dei nostri ospiti sbalorditi da cotanta creatività!  

E allora stupiamoli questi ospiti e vediamo come realizzare queste opere d’arte.

L’alberello di frutta

Occorrente:

Una mela

Uno spiedino lungo di legno

Una carota 

Stuzzicadenti

Un piatto rotondo

Frutta mista: fragole, kiwi, melone cantalupo, uva bianca e nera, ma anche ananas, more e quel che più vi aggrada

e naturalmente… tanta fantasia

ghhrrrr2

Procedimento:

Tagliare la sommità della mela e adagiarla sul piatto per creare la base del nostro albero di natale.

Lavare la carota e infilzarla per tutta la sua lunghezza con lo spiedino fino a farlo uscire dall’altra estremità. Anche alla base deve rimanere un pezzo di spiedino per fissare la carota alla mela.

In alternativa, se non si riesce con la prima tecnica, provate con due stuzzicadenti da fissare alle estremità della carota. L’alberello sarà meno stabile, ma pazienza.

Fissata la carota alla mela, prendete gli stuzzicadenti e infilzateli alla mela e alla carota disponendoli come per formare tanti rami.

La nostra ossatura è pronta per accogliere la frutta, che disporrete a giro su tutto l’alberello, così come mostrato in foto.

Tagliate un pezzo di cantalupo in modo che abbia uno spessore di un centimetro circa e con il coltello ricavate una stella da fissare sopra la carota aiutandovi con lo spiedino prima infilzato su quest’ultima.

E il gioco è fatto!

Antipasti fantasia

Lo stesso procedimento potrà essere utilizzato per preparare anche i nostri antipasti.

Salumi, formaggi… tutto quello che più vi piace e che vorrete servire, potrà, con la tecnica suggerita, formare il nostro albero di natale.

Basta disporre gli ingredienti a girandola su un unico spiedino fissato alla mela, come mostrato nella figura.

Buon divertimento!

ghhrrrr3

ghhrrrr4

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here