Olio di Cactus: il nuovo miracoloso antiage

0
21

Fotor0629224640

Ecco il nuovo nato della famiglia degli olii alleati della giovinezza e già dalla sua prima apparizione ha lasciato dietro di se una scia di commenti decisamente positivi, tanto da suscitare l’invidia del blasonato olio di argan, ormai relegato in un cantuccio per far spazio al nuovo oggetto del desiderio di tutte le donne che non ne vogliono proprio sapere di fare i conti col tempo che passa.

Lolio di cactus o olio di fico d’India, che dir si voglia, si è subito rivelato una grande risorsa, tanto da essere entrato, con passo deciso e fiero, a far parte della rosa dei trattamenti cosmetici anti-age più innovativi.

Il prezioso olio si ricava dalla spremitura a freddo dei semi del fico d’india, il succoso e dolce frutto del cactus che dissemina i meravigliosi paesaggi siciliani e africani  del Mar Mediterraneo.

È necessaria circa una tonnellata di minuscoli semi per estrarre un litro del prezioso olio.

Ma vediamo cosa contiene e quali effetti benefici apporta al nostro corpo.

L’olio di cactus vanta una tradizione millenaria grazie alle sue proprietà lenitive, antinfiammatorie, cicatrizzanti e ringiovanenti, superiori a quelle da sempre riconosciute all’olio di Argan e delle quali abbiamo già parlato in precedenza nell’articolo OLIO DI ARGAN: ELISIR DI ETERNA GIOVINEZZA L’olio di cactus si è subito conquistato il primo posto della top ten dei trattamenti di bellezza più ricercati, per essere ricchissimo di  Vitamina E (1000 mg/kg, contro i 600 mg/kg. dell’olio d’argan), di  polifenoli (dalle propietà anti-age, antisettiche, antiossidanti e antinfiammatorie), di steroli (coadiuvanti del rallentamento dell’invecchiamento), di acidi grassi essenziali, compreso l’acido linoleico (omega 6), importanti per la struttura della pelle e per prevenire l’invecchiamento cutaneo.

L’olio di Fico d’India, quindi, grazie ai suoi principi attivi, è il trattamento di bellezza ideale per attenuare borse, occhiaie e i segni del tempo nelle aree più sottili, delicate e sensibili della pelle del viso come il contorno occhi e labbra, è un grande alleato nella prevenzione delle rughe mantenendo la pelle elastica e soda e già dalle prime applicazioni dona splendore, luminosità ed elasticità alla pelle.

In più non unge, si  assorbe rapidamente e lascia la pelle morbida, vellutata, tonica e compatta.

Applicato sui capelli sfibrati ed unghie rovinate, ridona vitalità, mentre alla pelle restituisce elasticità, morbidezza e idratazione. E’ indicato per il viso e per il corpo, in particolare per la pelle secca, matura e rilassata.

Come se non bastasse, l’olio di cactus è efficacissimo anche per contrastare e prevenire gli inestetismi cutanei della cellulite.

E’ sufficiente applicare qualche goccia sulla parte interessata (viso, corpo, capelli, unghie), massaggiare, lasciar agire 15 minuti e sciacquare e detergere come da consuetudine.

Insomma, una panacea di tutti i mali che possiamo portarci a casa spendendo tra i 20 e i 100 euro a seconda delle case cosmetiche produttrici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here