Le tendenze make up dell’estate per uno sguardo protagonista

0
839

149cc1b52bdd46c116ca1444839d92d5Sobrietà e definizione. Queste le regole per uno sguardo profondo e un effetto elegante e raffinato.Vediamole insieme.

Quando ci trucchiamo, in genere dedichiamo la maggior parte del tempo agli occhi. Perché uno sguardo magnetico è il primo attributo per lo charme di una donna. Anche se i cari maschietti sembrano fare più caso a un vestito scollato o a una scarpa col tacco, il trucco degli occhi, se sapientemente dispensato, esercita su di loro grande fascino.

Quante volte uscendo a cena con il nostro lui, dopo aver sperimentato un ombretto nuovo o uno smokey eye particolare, ci sentiamo piovere complimenti inaspettati su quanto siamo carine e affascinanti? Non è di certo il nuovo colore dell’ombretto a scatenare l’ammirazione del partner: sono i nostri occhi e il nostro sguardo risaltato da un sapiente tocco di makeup.

Quest’estate la parola d’ordine sarà magnetismo: incorniciare l’occhio con l’eyeliner e contornare il viso con trasparenze dorate, in pieno accordo con una discreta abbronzatura.

eyelinerFanno da protagonista per la bella stagione i colori naturali, magari accompagnati da bronzei riflessi estivi,  forme naturali e tonalità dorate e discrete.

Assolutamente out make up troppo artefatti o ombretti che arrivano fino all’arcata sopraccigliare. Ricordiamoci che è estate e con il caldo il trucco a un certo punto cede: meglio ripiegare su tratti leggeri.

Mascara mon amour: prima dell’eyeliner applichiamo il mascara, perché le ciglia nere aiutano a dare forma e vita allo sguardo e ci consentirà di non eccedere con tratti troppo marcati di eyeliner o matita. Applichiamo il mascara prima sulle radici delle ciglia, così facendo sembreranno rimpolpate e più numerose. Poi passiamo all’applicazione su tutta la lunghezza, senza calcare troppo la mano sulle punte: insistendo sulla parte centrale di queste avremo un effetto tridimensionale assicurato. Infine terminiamo l’opera con rapidi tocchi sui lati esterni dell’occhio, che così sembrerà più grande.

beauty-eyeliner-kajal-L-meGKrUEye liner: l’applicazione di questo prodotto è tra le operazioni più difficili del make up, perchè a differenza di matita o kajal, è esclusivamente liquido e quindi richiede grande precisione e tanta esperienza. Così, se siamo alle prime armi con l’eyeliner sarà meglio partire da un prodotto con la punta/applicatore più sottile e dura possibile: partendo da metà della palpebra disegniamo il contorno dell’occhio fino al lato esterno. Poi partiamo ancora dalla metà per finire l’operazione sulla parte interna: dividendo il lavoro in due momenti ci garantiremo più concentrazione e minori possibilità di sbagliare!

E’ sempre, inoltre, consigliabile iniziare rifinendo i contorni con una matita grigio chiaro e poi calcarli con l’eye liner, riempire poi gradatamente fino a completamento del make up.

SCEGLI IL TUO STILE

Makeup_Trends_Eyeliner003

L’eyeliner è il protagonista assoluto della moda make up di questa stagione. Ecco  allora tre esempi per sfruttare questo prodotto a nostro piacimento e ottenere un effetto sempre diverso.

Eyeliner alato effetto romantico

eyeliner-verso-lalto

Per ottenere un effetto romantico basterà applicare un po’ di ombretto chiaro (va bene qualsiasi colore dal beige al pesca chiaro) e contornare sulla parte superiore/esterna con una tonalità leggermente più scura dai toni bronzati per la profondità dello sguardo. Per dare un tocco unico ai nostri occhi applichiamo l’eye liner subito dopo il mascara, prima sulla rima superiore dell’occhio, inclinando il tratto leggermente verso l’alto nella parte esterna. Poi applichiamolo a partire da metà della rima inferiore fino all’esterno, disegnando una linea parallela a quella disegnata alla fine della rima superiore. Make up semplicissimo ma di grande effetto.

 

Cat-Eye-Makeup-Trends

 Cat eye 

Grande classico del make up anni ’60/70, il trucco “occhio di gatto” è tra i più gettonati per le serate importanti o se desideriamo stupire osando con questo make up davvero sexy. Dopo aver steso una base di correttore e cipria sulla palpebra, applichiamo il mascara e subito dopo, partendo da metà palpebra superiore, applichiamo l’eyeliner disegnando il contorno esterno dell’occhio di gatto con la linguetta all’insù. Allo stesso modo disegniamo sulla rima inferiore. Riempiamo i contorni picchiettando lievemente facendo attenzione a non rilasciare troppo colore. Come tocco finale disegniamo una linea sottolissima a partire da metà rima superiore fino a circa 3 mm dopo l’interno dell’occhio seguendo la rima.

LEGGI ANCHE MAKE UP DA DIVA ANNI ’50. IL RITORNO DEL VINTAGE

 

C656C05AAB2D788BA49FB914A95B5

Smokey: il grande classico moderno

Infine, se non abbiamo molta esperienza con le linee precise dell’eyeliner, possiamo optare con questo smokey meraviglioso e particolarmente intenso: anch’esso un must dell’estate. Applichiamo un tratto deciso di matita nera o grigio scuro sulla rima superiore e inferiore dell’occhio fermandoci a metà e con un pennellino da sfumatura, sfumiamo bene portando la matita verso l’angolo interno. Ripetiamo l’operazione un’altra volta per un effetto più intenso.

 

LASCIA UN COMMENTO