Rimedi naturali contro i capelli bianchi

0
1313

bianchi

 

Tutti i rimedi più efficaci per rallentare la comparsa dei capelli bianchi

 

 

 

Per tutte arriva quel drammatico momento, quell’istante in cui, allo specchio dopo una doccia e uno shampoo ristoratori, con la spazzola in una  mano e il phon nell’altra, lo vediamo lì, tra l’orecchio e la tempia, che fa capolino nella chioma a ricordarci che il tempo passa. Il primo, fatidico, indimenticabile capello bianco! Così finiscono i problemi post adolescenziali come acne e capelli crespi e indomabili e iniziano i problemi da donna, le creme antirughe e i colpi di sole per nascondere quegli antipatici capelli bianchi.

128-Capelli_Bianchi_Meryl_Streep

Le più fortunate di noi ne hanno pochi, cinque o sei, le più sfortunate già adottano la drastica misura di una tinta tono su tono da diversi anni (specialmente nel caso di una chioma naturalmente molto scura); ma la  stragrande maggioranza delle donne tra i 30 e i 40 anni non ha abbastanza capelli bianchi da poter tentare con una tinta, ma troppi da nascondere solo con qualche colpo di sole.

Che fare allora per nascondere quelle punte bianche all’occhio indiscreto degli altri? Ecco qualche consiglio pratico e soprattutto naturale per non stressare i nostri capelli con tinte e trattamenti chimici che finirebbero per indebolirne il fusto e causarne magari anche la prematura caduta.

lady-gaga-capelli-bianchi

 

FOGLIE DI SALVIA, TE’ E ROSMARINO

Uno dei rimedi più semplici e duraturi contro la comparsa di capelli bianchi è un impacco quotidiano : mettiamo in una tazza d’acqua bollente foglie di salvia, tè e rosmarino in uguale quantità. Lasciamo in infusione dieci minuti o più e una volta che l’acqua avrà raggiunto una temperatura sopportabile frizioniamo la chioma e lasciamo in posa per circa 10 minuti. Quest’applicazione giornaliera tutta naturale, dopo qualche settimana, rinvigorirà la melanina presente alle radici dei capelli e ne ravviverà il colore.

 

OLIO DI COCCO E LIMONE

Unendo un cucchiaio di olio di cocco a qualche goccia di limone e applicando questo composto sull’intera lunghezza del capello prima dello shampoo, con una posa di circa quindici minuti, assicureremo ai nostri capelli la nutrizione profonda  che salvaguarderà dall’impoverimento di melanina le radici e grazie al limone godremo di un effetto riflessante naturale.

 

ERBE ALLEATE DELLA NOSTRA GIOVINEZZA

Un sistema molto efficace non solo contro lo scolorimento del capello ma anche contro la caduta è un impacco di base erboristica con ingredienti di facile reperimento: uniamo 2 cucchiaini di hennè in polvere, un cucchiaino di fieno greco, un cucchiaino di yogurt, 2 cucchiaini di succo di basilico e 3 di succo di menta e 3 cucchiaini di caffè. Mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo senza irregolarità e applichiamo su tutta la chioma. Lasciamo in posa dalle 3 alle 4 ore (possiamo foderare il capo con della pellicola trasparente per evitare che coli fastidiosamente) e poi procediamo al lavaggio con uno shampoo neutro.

 

STILE DI VITA SANO

Sebbene la causa principale della perdita di melanina dei nostri capelli sia un fattore ereditario, possiamo comunque cercare di arginare il fenomeno agendo il più possibile in maniera preventiva: uno stile di vita sano e una serenità di fondo contribuiscono senza dubbio a scaricare lo stress che tutte noi accumuliamo giorno dopo giorno e di certo influisce negativamente sulla salute delle nostre chiome.

 

VITAMINA B

Un’alimentazione ricca di vitamine del gruppo B, principali responsabili della produzione di melanina, farà si che il processo di scolorimento dei nostri capelli sia ostacolato il più possibile, via libera allora ai cibi ricchi di vitamina b, come mandorle, anacardi , granchi ed ostriche: ottimi non solo per la nostra dieta ma anche per i nostri capelli!

LASCIA UN COMMENTO